ubcfumetti.com
Indice del SitoNovitÓ !Cerca nel SitoScrivi a uBC
DatabasePersonaggiSchede




Scheda personaggio
Primo Piano
Index
Biografia

  Kaoru Orihara
Creato da Riyoko Ikeda:
Unica apparizione: Caro fratello, 1975
scheda di Martina Galea

Primo Piano

Quant'Ŕ bella giovinezza / che si fugge tuttavia! / Chi vuol esser lieto, sia: / di doman non c'Ŕ certezza.

Lorenzo de' Medici, nella Canzona di Bacco (ca. 1470)


(24k)
Kaoru Orihara
(c) 1975 Riyoko Ikeda
   
 
Kaoru Orihara Ŕ certamente la figura pi¨ positiva della serie, l'alter ego di Rei. Paragonabili per complessitÓ di carattere, fascino e carisma, la differenza sostanziale tra le due Ŕ l'approccio totalmente opposto che Kaoru ha nei confronti della vita. La chiave che permette di capire il loro rapporto Ŕ racchiusa in un gioco a chiasmo: Rei, che pu˛ vivere, sceglie la morte, Kaoru, che vuole vivere, deve morire.

Kaoru vede in Rei la vita, quella vita che lei deve tenersi ben stretta perchŔ non sa quanto durerÓ. La sua amicizia con Saint Just Ŕ improntata su questo: dato che pu˛ fare ben poco per salvare se stessa, se non contare sul destino, perlomeno tenta di salvare un'altra vita, speculare alla sua.

La positivitÓ di Kaoru Ŕ racchiusa proprio nel suo coraggio, nella voglia di vita che la pervade, esattamente come manca a Rei. La Ikeda si diverte a giocare all'incastro, nella costruzione dei due personaggi: quando Kaoru Ŕ costretta a cedere, come accade nella partita di basket, ecco che la vita ritorna in Rei, e i ruoli si invertono, anche se solo per poco.

E quando Rei muore, crolla anche Kaoru: una reazione ovvia, dettata dal dolore per la perdita di un'amica, ma che implica anche un cambiamento interiore. Adesso Kaoru Ŕ sola, non ha pi¨ quello specchio nel quale si rifletteva e da cui trovava la forza per sentirsi viva.

Takehiko le donerÓ parte di una nuova linfa, ma ormai Kaoru Ŕ cambiata, non deve pi¨ lottare per tenere in vita l'amica, e in qualche modo Ŕ come se non dovesse pi¨ lottare per tenere in vita se stessa. Il coraggio che la caratterizza le rimane soprattutto nel modo osa guardare avanti, sempre con speranza, ma al lettore rimane sempre una sensazione sfuggente: quella per cui se Rei fosse vissuta, altrettanto avrebbe fatto Kaoru. La morte di una Ŕ stata la morte dell'altra. La Ikeda ha creato un binomio perfetto: la forza di "Caro fratello" Ŕ racchiusa in queste due figure carismatiche, che Nanako e il lettore scoprono e ammirano poco a poco.


Index Personale

Caro fratello 1975| Caro fratello, di Riyoko Ikeda

 



Biografia

1958| Kaoru ha la stessa etÓ di Rei (17 anni nel 1975), per cui presumiamo che sia questo l'anno della sua nascita.

Non sappiamo nulla dell'infanzia di Kaoru, perchŔ la Ikeda presenta il personaggio in modo misterioso, scoprendo a poco a poco solo lo stretto necessario.

1974| Kaoru scopre un'agghiacciante veritÓ: un tumore al seno mette a rischio la sua vita. Trascorre quest'anno a curarsi, perdendo tutto il primo anno si superiori, che poi ripeterÓ insieme a Nanako. Il responso delle cure Ŕ drammatico: se il cancro non dovesse ricomparire nei successivi 5 anni, sarebbe salva, altrimenti morirebbe.

1975| Come per gli altri personaggi del manga, il 1975 Ŕ un anno chiave per Kaoru: in tutto la ragazza vede una sfida personale, da affrontare con coraggio. La sua voglia di vivere domina ogni azione, e la rende una figura amata e seguita all'interno del Seiran. L'amicizia di Nanako, la morte di Rei, il legame con Takehiko sono tutti eventi che arricchiscono, nel bene e nel male, questo suo anno di ritrovata vita.

1977| Kaoru muore. Nanako (e il lettore) lo scoprono per lettera, in modo silenzioso. Rei e Kaoru rimangono legate fino all'ultimo, anche in questo.
 

 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §